GP OF FRANCE

Dopo la Sfortuna gara in Inghilterra con il poco tempo rimasto , non si può’ che prendere la decisine di cambiare imbarcazione ed usare la barca di scorta del Team.

Il tempo gioca a sfavore di tutto e non si ha nemmeno il tempo di poterla provare in acqua con Alex che non ha mai provato questo mezzo.

Ed Evian e’ Evian e viste le condizione critiche del Lago , saltano le extra free-prative del venerdì, e quindi si va direttamente nelle prove libere uffuciali del sabato.La mancata confidenza del mezzo mettono Alex in seria difficolta’ anche se alla fine delle prove riesce a piazzarsi anche se lontano tra i più’ veloci.

Qaualifiche

Altra storia saranno le qualifiche ,qualche giro nel Q1 ed Alex e’ quinto con un buon margine sul 12simo, si decide quindi di fermarsi al pontile per avere una buona posizione di partenza nel Q2.

Detto fatto, il vento cala le onde anche , e nel giro di pochi secondi tutti i piloti migliorano ed Alex fermo al pontile resta diciamo ‘fregato’ e scende in 13sima pozione , posizione che lo mette fuori dal Q2 e quindi un gara tutta in rimonta in un lago che non lascia niente al caso.

Gara

Poco da dire.

Alex parte e mantiene la sua posizione , a circa meta’ gara riesce pero’ a rimontare grazie ad una bandiera gialla ed alle dure condizioni del lago arrivando fino all 8va posizione, ma il troppo spingere e le grandi onde che si insinuano sul lago di Evian porano Alex all incirca a meta’ gara a perdere il controllo dell imbarcazione e volare.

Grande botta e grande paura , lo schianto e forte e Alex non riesce ad uscire dalla abitacolo, due grosse lacerazioni alle tibie portano a pensare ad una rottura , smentita poi in ospedale .

Niente di rotto ma ancora tanto amaro in bocca, perché non si riesce a trovare la strada giusta , li davanti dove sarebbe il suo posto , ma in un anno di sviluppo così si sapeva anche si sperava in qualcosa di meglio.

Prossima Gara in Settembre in Cina.

 

POS COUNTRY BOAT DRIVER LAPS GAP POINTS
1 35 Erik Stark 42 + 0:00 20
2 5 Thani Al Qemzi 42 + 2.38 15
3 6 Shaun Torrente 42 + 4.91 12
4 15 Erik Edin 42 + 7.75 9
5 8 Peter Morin 42 + 10.11 7
6 14 Jonas Andersson 42 + 15.55 5
7 50 Marit Stromoy 42 + 18.61 4
8 51 Bartek Marszalek 42 + 20.13 3
9 3 Ahmed Al Hameli 42 + 24.30 2
10 73 Cédric Deguisne 42 + 26.08 1
11 10 Duarte Benavente 42 + 28.00 0
12 9 Grant Trask 42 + 34.94 0
13 74 Mette Brandt Bjerknaes 41 + L1 0
14 37 Francesco Cantando 41 DNF 0
15 7 Philippe Chiappe 39 + L3 0
16 1 Alex Carella 23 DNF 0
17 12 Filip Roms 7 DNF 0
18 11 Sami Selio 6 DNF 0
19 36 Simone Bianca Schuft 0 DNS 0